Erica Boschiero

CANTAUTRICE

“Una delle voci più interessanti della canzone d’autore al femminile nel panorama italiano”, così i giornalisti descrivono Erica Boschiero, cantautrice veneta che ha vinto numerosi premi di musica d’autore e si esibisce da anni in Italia e all’estero.

Dopo i dischi “Dietro ogni crepa di muro” (indipendente, 2007) e “Caravanbolero” (Bradilogo, 2015), nel 2018 esce “E tornerem a baita” per l’editrice Squilibri, concept album sulle Dolomiti realizzato in collaborazione con Sergio Marchesini e il fumettista Paolo Cossi. Da anni tiene laboratori creativi di cittadinanza attiva per ragazzi e adulti, e con alcune delle canzoni realizzate durante questi laboratori Erica Boschiero si è esibita al Ministero dei Beni Culturali a Roma (Premio AACS) e alla Rocca di Assisi nel 2016 e in Piazza Campidoglio a Roma e in Vaticano alla presenza di Papa Francesco nel 2017.

Nel 2017 il Sindaco della Città di Treviso le conferisce il Premio “Riflettore Donna”, Civica Onorificenza che premia ogni anno una donna della città distintasi per senso civico e professionalità. Dal 2017 è direttrice del Coro dell’Università Popolare di Treviso.

Nel 2018 è invitata da Art for Amnesty International a suonare al Museo d’Arte Contemporanea di Praga per l’iniziativa “I Welcome Refugees” e al Summit Mondiale dei Difensori dei Diritti Umani a Parigi, nel prestigioso Palais de Chaillot.

Nel 2020 vince la Targa Tenco come miglior album a progetto per “Io credevo. Le canzoni di Gianni Siviero” (Squilibri, 2019) insieme a Roberto Vecchioni, Patra Magoni e altri artisti. Nel 2021 esce il suo nuovo album RESPIRA (Squilibri ed.), arrangiato da Sergio Marchesini e con ospiti d’eccezione quali Neri Marcorè, Ferruccio Spinetti, Alessandro d’Alessandro, Giovanna Famulari, Saverio Tasca.

 

Partecipa al concerto Respira
Domenica 1 agosto 2021, ore 21.00