Daniele Pucci

Daniele Pucci

RICERCATORE ALL'ISTITUTO ITALIANO DI TECNOLOGIA

Daniele Pucci è il responsabile della linea di ricerca Dynamic Interaction Control (DIC) dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT). Nel 2009, si è laureato in ingegneria dei sistemi di controllo con lode ed eccellenza accademica presso la “Sapienza”, università di Roma. Dottore di ricerca con una tesi sul controllo di aerei capaci di decollare verticalmente e sostenere un volo orizzontale, dal 2013 al 2017 è stato ricercatore postdoc presso l’IIT lavorando sul controllo dei robot umanoidi e nel quadro definito dal progetto europeo CoDyCo. Dal 2017, coordina il DIC lab presso l’IIT, ed è responsabile delle direzioni scientifiche del progetto europeo AnDy e del laboratorio congiunto tra IIT e Honda Japan e task leader del progetto europeo SoftManBot. La sua ricerca si focalizza sui robot umanoidi, con particolare riferimento al controllo della loro locomozione e interazione con un essere umano. In questo contesto, è stato il pioniere della Robotica Umanoide Aerea, un nuovo ramo della Robotica che doterà i robot umanoidi della capacità di volare. Una proprietà fondamentale per le operazioni di soccorso in zone disastrate come terremoti e alluvioni. Nel 2019, ha vinto il premio Innovator of the year Under 35 Europe dalla rivista MIT Technology Review. Dal 2020 e nell’ambito del programma di supervisione del dottorato di ricerca split side, Daniele Pucci è visiting lecturer presso l’Università di Manchester.

Partecipa all’incontro Intelligenze umanoidi
Sabato 26 settembre, ore 18.00, Montebelluna